Skip to content

Partecipare è necessario per pungolare la politica

18 dicembre 2009

Puntuale come sempre, anche Marianna Onorato interviene sull’articolo con cui abbiamo commentato i fermenti che si agitano nella società civile e nella opinione pubblica, per la disastrosa situazione in cui versa la viabilità provinciale.
Nel nostro articolo avevamo positivamente commentato la vivacità dei gruppi che sono nati attorno a questo tema su Facebook, e che stanno studiando la possibilità di passare dalla fase “virtuale” a quella della concreta iniziativa politica.
Marianna Onorato è la fondatrice e l’animatrice di uno di questi gruppi, che si batte in modo particolare per sensibilizzare le autorità competenti sulla situazione di profondo dissesto in cui si dibattono le strade del Subappennino dauno.
Marianna ci scrive affermando di condividere pienamente la tesi che abbiamo sostenuto nell’articolo, in cui sottolineavamo l’importanza della partecipazione e del protagonismo della società civile, per avviare a soluzione problemi come quello della viabilità.
“La partecipazione – scrive la combattiva fondatrice del gruppo – è il miglior strumento per pungolare la nostra classe politica ed è su quella partecipazione che io conto: se siamo tutti bravi solo a parlare ma poi, al momento di scendere in campo, ci tiriamo indietro, non cambierà mai nulla.”

Annunci
One Comment leave one →
  1. Filippo Roberto permalink
    7 gennaio 2010 23:48

    Le parole restano solo parole! Quanto dobbiamo aspettare ancora?
    Gli amministratori locali, purtroppo, hanno fallito e cintinuano a farlo. Sono una massa di incompetenti, buoni a nulla! Devono vergognarsi di non essere capaci di risolvere un problema che ci assilla da anni!
    Indipendendemente dal colore politico, chiunque siano valgono quanto il 2 di coppe a briscola.
    Concludo: o si danno una svegliata o si devono vergognare per essere tanto incapaci di risolvere il problema! No hanno neanche l’orgoglio di essere meridionali! Qua, a Torino, ci sono moti meridionali nelle amministrazioni comunali e anche in regione, ma sono attivi! Attivatevi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: