Skip to content

Scoperta a Foggia una centrale per il riciclaggio di auto rubate

4 gennaio 2010

Una vera e proprio industria. Soltanto che loro leautomobili non le fabbricavano, ma semplicemente le riciclavano, dopo averne del tutto ripulito la provenienza furtiva. A snidare il malaffare sono stati gli agenti della Polizia di Statodi Foggia, che hanno scoperto nell’estrema periferia del capoluogo dauno una vera e propria centrale per il riciglaggio di auto rubate. I veicoli, una volta ripuliti, erano pronti ad essere reimmessi sul mercato con certificati fasulli. Se l’operazione di riciclaggio era eccessivamente rischiosa, il veicolo veniva smontato, e benivano immessi sul mercato singoli pezzi o parti. Espedienti ingegnosi che stando ai primi accertamenti avrebbero fruttato un giro di affari di diverse decine di migliaia di euro.

Gli uomini della squadra mobile hanno denunciato due persone, a seguito del ritrovamento in un capannone di una Smart rubata due giorni prima e di pezzi di altre utilitarie pronti ad essere venduti, oltre a 400 certificazioni di assicurazione in bianco. Non venivano taroccate, insomm, soltanto le targhe e le carte di assicurazioni, ma anche i tagliandi assicrativi.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: