Skip to content

Raffica di avvisi di garanzia all’Amica

4 febbraio 2010

Dieci avvisi di garanzia, all’indirizzo di altrettanti ex amministratori ed ex revisori dei conti dell’Amica, l’azienda speciale foggiana che si occupa della pulizia dell’abitato e della raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Ad emetterli è stata la Procura della Repubblica di Foggia, al termine delle indagini condotte dal militari della Guardia di Finanza. Secondo l’accusa, gli amministratori ed i contabili avrebbero usato danaro finalizzato agli investimenti per la spesa corrente, ed avrebbero omesso di fatturare prestazioni rese al Comune di Foggia e ad altre istituzioni locali, evadendo le imposte dovute.
Un ulteriore cerino acceso sul futuro dell’azienda che proprio qualche giorno fa ha registrato l’insediamento del viceprefetto, Michele Di Bari, quale amministratore unico. Domani ampio servizio sul Quotidiano di Foggia con tutti i particolari.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: