Skip to content

Aggredì e minacciò giovane donna al rione Martucci: arrestato

18 febbraio 2010

Avevamo dato notizia della misteriosa aggressione subita da una giovane donna a Rione Martucci, aggressione nel corso della quale l’ignoto aggressore aveva perfino sparato nei confronti della vittima di turno. Adesso è stato assicurato alla giustizia, dopo pazienti e laboriose indagini da parte dei Carabinieri.
Con l’accusa di violenza privata, lesioni personali aggravate e porto illegale di pistola è finito in carcere il pregiudicato Vincenzo Moreo, foggiano di 42 anni.
Secondo gli investigatori è  stato lui ad appostarsi sotto l’abitazione di una studentessa universitaria 30enne residente a Martucci. Quando la donna è uscita e si stava avvicinando alla sua autovettura, Moreo minacciandola con una pistola puntata alla tempia, l’ha costretta a seguirlo nella vicina campagna, con evidenti, losche aggressioni.
La vittima è però riuscita a sfuggirgli, divincolandosi, ed è fuggita. A questo punto Morfeo ha sparato un colpo di pistola che si è conficcato nella portiera dell’auto della donna, che nonostante lo shock ha trovato però il coraggio di recarsi dai Carabinieri per denunciare quanto le era accaduto.
Attraverso il suo legale, l’avv. Bocchino, la studentessa ha voluto rivolgere un ringraziamento ai militari dell’Arma per averla liberata da quello che era divenuto un vero incubo: la donna è rimasta chiusa in casa, fino a quando i Carabinieri non le hanno comunicato di ave arrestato il suo aggressore.
Vincenzo Moreo non è nuovo a gesta del genere: diversi anni fa era stato denunciato per violenze carnali sempre nei confronti di giovani donne del popoloso quartiere della periferia foggiana.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: