Skip to content

Perseguita la sua ex convivente: arrestato per stalking

20 febbraio 2010

Decisamente è un pessimo momento per le donne, a Foggia, ed in provincia di Foggia. Dopo il ferimento della ex fidanzata da parte del suo ragazzo geloso di qualche giorno fa, nel capoluogo, un altro episodio di violenza e di stalking si è registrato a Casalnuovo Monterotaro, dov’è finito in carcere, con l’accusa di aver ripetutamente molestato la sua ex compagna, un 35enne del paesino appenninico.
A denunciare l’uomo è stata proprio l’ex compagna, che aveva interrotto da qualche tempo la sua relazione con l’uomo, stanza degli insulti e delle violenze che era costretta a subire tutti i giorni, a causa della gelosia dell’uomo.
La donna aveva fatto ritorno nella casa paterna, ma da allora il suo ex convivente aveva preso a perseguitarla, minacciandola perfino di morte. A bloccare l’ossessione morbosa dell’uomo neanche il trasferimento in un paese vicino della donna che ha dunque raccontato tutto ai Carabinieri.
A suffragare la denunciare le testimonianze raccolte dai militari da parte dei medici della zona che hanno avuto in cura la giovane donna a seguito delle violenze ricevute. L’uomo si trova attualmente agli arresti domiciliari, per l’ordinanza di custodia cautelare emessa nei suoi confronti dal Gip del Tribunale di Lucera.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: