Skip to content

Rapinata in casa una donna in via Rusco

23 febbraio 2010

Adesso, a Foggia, bisogna far attenzione anche quando si apre la porta di casa. Una brutta avventura è successa ad una donna colombiana di 36anni, che abita in via Rusco. La straniera era nella sua abitazione, quando ha sentito bussare alla porta. Sull’uscio c’era uno sconosciuto, che l’ha narcotizzata spingendole sul viso un fazzoletto intriso di una sostanza, facendole perdere i sensi, portandole via due telefoni cellulari e una banconota da 100 euro. Sull’episodio indaga la Polizia di Stato.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: