Skip to content

Episodio di stalking a Troia: così i maschi hanno festeggiato le donne

11 marzo 2010

La rissa familiare di rione Candelaro di qualche giorno fa, l’arresto per stalking avvenuto ieri. I maschi foggiani hanno celebrato così la settimana della Festa della Donna, confermando la criticissima situazione della condizione femminile nel capoluogo e nel resto della provincia.
L’ennesimo episodio di stalking si è verificato a Troia, dove i Carabinieri hanno arresto, a seguito di minuziose indagini, un 43enne. Secondo quanto hanno accertato i militari della locale stazione, l’uomo importunava e pedinava la sua ex moglie, una operatrice sanitaria, rendendole la vita impossibile. L’ex marito non si limitava a vessare la sua ex compagna, ma seguiva anche la figlia, perseguitandole con continue telefonate, anche notturne. L’uomo si sarebbe presentato in una circostanza anche a casa dei suoceri, dove avrebbe dato in escandescenze, spaccando una vetrata e ferendosi.
L’uomo ha ottenuto gli arresti domiciliari.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: