Skip to content

Salotti televisivi o il Grande fratello?

25 marzo 2010

Ha ragione Gennaro Amodeo ad incazzarsi perché la conduttrice di una trasmissione televisiva elettorale ha definito una “boutade” il progetto di perequazione territorio che il vulcanico personaggio porta avanti da anni, sinteticamente definito Moldaunia, ad indicare la fusione tra la terra di Capitanata ed il Molise.
Che non sia una boutade lo certificano in modo inequivocabile le delibere di svariati consigli comunali sparsi per un po’ tutto il territorio provinciale, che hanno sancito la loro adesione al progetto; l’interesse manifestato verso l’iniziativa di Amodeo da esponenti politici molisani del calibro di Antonio Chieffo, già presidente della Provincia di Campobasso e assessore regionale molisano; il coro di consensi accordato alla Moldaunia da una indagine tra i cittadini effettuata dallo stesso Amodeo, ed ampiamente ratificata da un analogo sondaggio promosso tempo fa dal Blog del Quotidiano di Foggia.
Anziché scherzare sul progetto, la solerte giornalista avrebbe potuto chiedere ai suoi ospiti perché mai la maggior parte della gente di Capitanata vorrebbe andarsene dalla Puglia, se questo non rappresenti, almeno, l’indice di un malessere profondo.
A noi sembra invece che le eventuali boutade vadano cercate in altra direzione: per esempio nelle stucchevoli domande dei giornalisti televisivi e nelle altrettanto stucchevoli risposte dei candidati; nei comunicati stampa che in questi giorni riempiono i tiggì delle televisioni locali; nell’accuratezza che i mezzibusti pongono nell’evitare di fare domande scomode ai candidati intervistati. Del resto, la boutade più bella di questa campagna elettorale l’abbiamo ascoltata proprio in uno di questi salotti, quando una giornalista ha espresso il proprio apprezzamento per la riduzione del fenomeno delle affissioni selvagge. Sono salotti tagliati fuori dal mondo, come accade al Grande fratello.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: