Skip to content

Crolla l’affluenza in provincia di Foggia: -20 per cento

29 marzo 2010

Anche i dati ufficiali e definitivi confermano il crollo dei partecipanti al voto. Dei 3..553.538 elettori, i votanti sono stati soltanto 1.948.110     con una percentuale del 54,820. La provincial più assenteista (ma era successo già cinque anni fa) è stata quella di Foggia, che per la prima volta nella storia è rimasta al di sotto del 50 per cento. Gli elettori sono stati 251.755    su 552.627 aventi diritto, con una percentuale del 45,6 per cento. Un crollo di quasi venti punti rispetto al 2005, quando gli elettori  in provincia di Foggia furono 370.758, con una percentuale di partecipanti al voto del 66,8 %. La provincia che ha votato di più in termini percentuali è quella di Brindisi (65,6%), seguita dalla Bat (64,1%) e da Lecce (62,9). Bari e Taranto si attestano al di sotto del 60 per cento, rispettivamente con il 54,3 e il 51,7 per cento. Foggia è la sola provincia pugliese a scendere al di sotto della metà più uno degli elettori. Anche nel 2005 la Capitanata fece registrare l’affluenza più bassa, ma in quel caso la differenza con le altre province pugliesi fu molto più contenuta. Questa volta invece pare abissale, e forse dietro questo crollo c’è anche una chiave di lettura politica.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: