Skip to content

Sparatoria in centro storico a Foggia, gravissima una donna

3 aprile 2010

Ci sarebbe un banale litigio tra vicini alla base della sparatoria che questa mattina a Foggia ha causato il ferimento di due persone, marito e moglie, quest’ultima in gravissime condizioni. Il fatto si verificato in via Intonti, una piccola strada nel cuore del borgo settecentesco, tra il Municipio e palazzo Dogana.
A sparare sarebbe stato un pensionato 67enne, dirimpettaio dei due coniugi. Gli agenti della Squadra Mobile della Questura stanno indagando per ricostruire la dinamica del grave episodio. Pare che il pensionato abbia avuto un vivace diverbio con la coppia dei vicini, a causa dei bambini che giocando per strada avevano dato fastidio all’uomo. Ad un certo punto, il litigio è trasceso. Il pensionato è entrato nella sua abitazione uscendone subito dopo armato. In mano stringeva una pistola calibro 7.65, legalmente detenuta ed ha cominciato a sparare all’impazzata. Sul posto sono stati trovati sei bossoli. Uno dei proiettili ha raggiunto la donna alla testa, procurandole lesioni gravissime. Un altro ha ferito alla spalla il marito. Alla sparatoria avrebbero assistito impotenti numerosi vicini, che non hanno potuto far altro che avvertire la Polizia.
Gli agenti hanno trovato lo sparatore a casa sua, mentre i due coniugi feriti venivano trasportati con urgenza al nosocomio foggiano. L’uomo non ha opposto  resistenza agli agenti, che lo hanno accompagnato in Questura per sottoporlo all’interrogatorio. Destano seria preoccupazione soprattutto le condizioni della donna, che lotta tra la vita e la morte.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: