Skip to content

Frana di Montaguto, interviene l’esercito

20 aprile 2010

Qualcosa si muove per rendere più incisive le strategie di contenimento della frana. Come informa il portate diretto da Michele Pilla http://www.montaguto.com, nel territorio del paese irpino, l’esercito ha avviato l’installazione nella zona della frana delle fotoelettriche, mentre si decidono le modalità operative degli interventi. Questa è la situazione attuale: l’esercito sta lavorando al piede della frana e su, a Contrada Pannizza, dove vi sono i laghi, mentre altri uomini stanno pavimentando le piazzole dell’area Pip. Rfi si preoccuperà della rimozione dell’argilla dai binari, mentre alla ditta esecutrice dei lavori toccherà lavorare sul lato ovest della frana lato Greci, mentre l’esercito si occuperà del lato Montaguto.
Intanto monta la polemica politica. Il professor Giovanni Maraia, capolista di “Ariano in movimento”, ha scritto al Prefetto di Avellino, Ennio Blasco. Oggetto della missiva, il rendiconto spesa dei 5 milioni di euro utilizzati dal 2006 a oggi. Maraia chiede che venga reso pubblico. I consiglieri di minoranza di Savignano Irpino hanno chiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario e urgente, per richiedere anche loro lo stato di calamità naturale pure loro e indennizzi e sgravi fiscali per gli abitanti.
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: