Skip to content

Ore drammatiche a Cerignola per un incidente sul lavoro: muore un operaio

28 aprile 2010

Come accadde lo scorso anno, la Capitanata si appresta a festeggiare il Primo maggio piangendo l’ennesima vittima del lavoro. Si tratta di un operaio 50enne di Cerignola, Nicola Gadaleta, caduto all’interno di un silos per la conservazione del grano.
Nel cementificio in cui si è svolta la tragedia, ubicato in via Candela e Cerignola, si sono vissute ore drammatiche, ieri mattina. L’incidente si è verificato mentre Gadaleta, assieme ad un altro operaio, stava pulendo le pareti interne del silos, molto ampio. L’uomo ha perso l’equilibrio ed è scivolato nel grano, sul fondo. Accortosi di quanto era successo il compagno ha chiesto soccorso, ed è stato immediatamente raggiunto dal figlio del titolare dello stabilimento. I due si sono tuffati per cercare di salvare Gadaleta, ma il grano custodito nel silos si è trasformato in un’autentica trappola, avvolgendo i tre come se si trattasse di sabbie mobili.
Per liberare i lavoratori rimasti intrappolati sul fondo del silos è stato necessario l’intervento di una squadra del nucleo speleo alpino fluviale dei Vigili del Fuoco, specializzato in questo tipo di soccorsi. I pompieri sono riusciti a calare nel silos , opportunamente imbracati con funi, un medico ed un infermiere che hanno prestato i primi soccorsi ai lavoratori rimasti intrappolati. Successivamente hanno estratto dal silos i due coraggiosi colleghi di Gadaleta, per il quale non c’è stato però nulla da fare. Secondo una prima diagnosi del medico legale, l’operaio sarebbe deceduto per soffocamento, ma si potrà avere certezza sulle cause della morte soltanto con l’ispezione cadaverica e la successiva autopsia.
Sul posto si sono recati i carabinieri del centro ofantino per i rilievi del caso. Le indagini sono rivolte anche ad accertare se nello stabilimento fossero rispettate tutte le norme di sicurezza.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: