Skip to content

Incidente sul lavoro a Cerignola: le perplessità e il cordoglio della Cgil

1 maggio 2010

Dopo aver espresso profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia di Nicola Gadaleta, il lavoratore 50enne deceduto a Cerignola mentre era al lavoro in un sementificio, la Cgil foggiana manifesta perplessità e preoccupazione per il tragico episodio.

“I contorni della vicenda che emergono in queste ore – commentano Mara De Felici, segretaria generale Cgil, e Daniele Calamita, segretario generale Flai – ci parlano di un´ennesima vicenda dove il ricatto occupazionale vince sulla sicurezza e la legalità. In una terra che già si distingueva per tasso di disoccupazione e arretratezza del sistema economico, la crisi sta estendendo le sacche di grave disagio sociale e reddituale, con la necessità da parte di tanti uomini e donne di accettare un lavoro a qualunque costo, dove la sicurezza è una chimera, anche in un settore primario nell´economia di Capitanata qual è quello dell´agroindustria”. Il lavoratore deceduto dai primi accertamenti pare non fosse regolarmente assunto e prestava occasionale prestazione d´opera presso il sementificio.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: