Skip to content

“Niente authority, pericolo scampato: torniamo da Papone”

23 maggio 2010

Come sempre sono numerosi e indignati, i commenti dei nostri lettori e dei nostri amici del blog e di Facebook, alla notizia che il governo ha pressoché definitivamente spento le speranze di Foggia di ospitare la sede dell’agenzia nazionale per la sicurezza alimentare.
Tra i diversi commenti, c’è anche quello dell’assessore alla cultura del Comune di Foggia, Rocco Laricchiuta, che scrive: “Il governo non solo mette le mani nelle tasche degli italiani ma scippa anche l’authority a Foggia: Berlusconi è ormai ostaggio della Lega.”
Interviene nel dibattito anche Franco Cuttano, presidente del movimento che si sa battendo per un’altra nobile causa: il mantenimento in vita e nella sede storica dell’ex Ippodromo, dell’Istituto regionale per l’incremento ippico: “Authority Ente inutile e quindi da sopprimere? – scrive Cuttano – Se non si fosse trovata questa ridicola motivazione ne avrebbero trovate altre. Questa è l’ennesima dolorosa prova che l’Italia unita non è mai esistita e nemmeno gli italiani e conferma che dal 1861 a tutt’oggi siamo un Popolo colonizzato. E’ qui che troviamo quelle risposte che non ci sapevamo dare sulla nostra inspiegabile indolenza su tutto ciò che di male ci capita. In 150 anni di menzogne (libri di scuola, giornali, TV) ci hanno fatto un lavaggio di cervello tanto da convincerci che siamo porci, mafiosi e fannulloni da penalizzare. Da qui la depressione di Popolo che subisce, si addolora ma non reagisce. Quando il Popolo Duo-Siciliano inizierà ad eliminare i nomi di Vittorio Emanuele, di Cavour, di Mazzini e Garibaldi dalle proprie vie e piazze; quando inizierà a fare il tifo per le squadre meridionali anziché Milan, Inter, Juve e Torino, sarà il segnale che ci siamo! La depressione di popolo colonizzato (che per effetto produce mala-politica, mala-amministrazione e indolenza…) sarà solo un brutto ricordo. Da qualche tempo si percepisce un’aria pesante e tempi amari per i furbi… Non sarà che il processo è già iniziato?”
Scrive invece Matteo Piemontese, commentando le ragioni sostenute dal sottosegretario Martini per l’inserimento dell’authority tra li enti inutili: “ed è un buon motivo per cancellare Foggia e il Sud?”. Anna Corbo e Swami Guevara Darko si trincerano dietro commenti improntati a stupore e perplessità: “No comment” e, molto laconicamente, “mah….!!”.
La palpa del commento più divertente ed ironico spetta però a Franco Foggia che trova una ragione per consolarsi: “beh, visto che adesso a Foggia non c’è più il pericolo della presenza dell’authority sulla sicurezza alimentare, possiamo tornare tranquillamente a mangiare da Papone …”
Quindi, il commento di Giampietro Piemontese: “Abolite le province invece di questi enti che ritenete inutili.” Sconsolato quello di Marco Cimino chi ci rimette è sempre Foggia e ovviamente noi.” Una serie di abolizioni viene suggerita anche da Mario Didi: “abolite le auto blu, abolite quei politici uomini inutili che vanno a farsi 5 anni di vacanza seduti e ogni tanto sparano una cavolaia.”
Secondo Francesco Tortora, infine, “anche questa volta era tutta una manfrina politica (e d’immagine) visto che si fanno boutade di questo genere prima ancora di andare a valutare se vi sia la copertura finanziaria.” In realtà, va puntualizzato che la copertura finanziaria c’era (6,5 milioni di euro per i primi tre anni) e che non sarebbe stato possibile diversamente, visto che ad istituire l’agenzia era stata proprio la legge finanziaria, cioè la legge di bilancio dello Stato. Il problema è che poi lo stesso governo ha soppresso il finanziamento.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: