Skip to content

Condannato a 6 anni Cognetti: accoltellò la sua ex ragazza

10 giugno 2010

Si è concluso con una condanna a sei anni e quattro mesi di reclusione;il processo a carico di Fabio Cognetti, il foggiano 24enne che nello scorso mese di febbraio scorso ferì gravemente con diversi colpi di coltello l’ex fidanzata, Sara Vinciguerra, nel parcheggio La Maddalena. Il giovane era imputato di tentato omicidio premeditato e di stalking.

Il giudice Rita Curci, ha riconosciuto le attenuanti generiche. Così come prevede il codice di procedura penale nel caso del rito abbreviato, Cognetti ha beneficiato di uno sconto della pena rispetto alle richieste avanzate dal Pm Domenico Minardi nella sua requisitoria, che ammontavano  ad una pena complessiva di otto anni di reclusione. L’avvocato Michele Sodrio, difensore del Cognetti ha preannunciato che  presenterà ricorso in appello, dichiarandosi comunque soddisfatto. L’episodio appassionò molto l’opinione pubblica cittadina. Il ragazzo si pentì subito dopo dell’aggressione, legata probabilmente alla delusione per conclusione della sua relazione con Sara.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: