Skip to content

U.S.Foggia: Mongelli media tra Capobianco e Casillo

18 giugno 2010

La matematica non è un opinione. 20 imprenditori di Foggia non riescono a mettere assieme 2 milioni di euro per la stagione 2010/2011. E’ questo il quadro, desolante, che è emerso nella riunione di mercoledì tra i vecchi soci dell’Us Foggia ed alcuni imprenditori che li avrebbero dovuti affiancare nella gestione del club di via Napoli. Il presidente dimissionario Tullio Capobianco ieri ha consegnato la squadra nelle mani del sindaco Gianni Mongelli che, oltre a far quadrare i conti del Comune di Foggia, ora ha anche in mano la patata bollente del calcio. “Abbiamo faticosamente messo insieme un gruppo di una ventina di persona, compresi noi vecchi soci del Foggia, per far fronte agli impegni più vicini – ha dichiarato l’ex presidente dell’Us Foggia Tullio Capobianco, che assieme ai soci Di Caro, Scirano, Amodeo e Bonassisa hanno incontrato il sindaco, ieri mattina, a Palazzo di Città –. Purtroppo l´impegno che ci hanno promesso non è sufficiente. Quindi è opportuno che il sindaco ci dia una mano. Abbiamo dato mandato al sindaco per sondare l´effettiva concreta disponibilità di qualcuno che ha dichiarato di voler prendere il Foggia a determinate condizioni…”. Il riferimento non è casuale, ed è a Pasquale Casillo, che si era detto disposto a rilevare il Foggia. ALTRE NOTIZIE SULL’EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO DI FOGGIA.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: