Skip to content

Il Falso Movimento chiude, ma risorge all’Ariston

19 giugno 2010

Signore e signori, ecco a voi il cine-teatro ‘Fellini’. Il progetto di Tito Salatto e Mauro Palma di far rivivere il cinema Ariston, la sala cinematografica più grande di Foggia (con 700 posti a sedere, ndr), sta per diventare realtà, con il nome di uno dei padri del cinema italiano. Dopo la condanna a morte della sala, avvenuta dopo l’apertura della multisala cittadina, la struttura di piazzale Vittorio Veneto torna a nuova vita, anche per far dimenticare la chiusura del cinema Falso Movimento, i cui spazi sono di proprietà della chiesa Cattedrale di Foggia che ha deciso di far chiudere i battenti alla storica sala ‘Farina’. “Quando ho visto la continua desertificazione di questa zona ho pensato di fare qualcosa – ha spiegato l’imprenditore Tito Salatto – ma soprattutto vogliamo dare continuità all’attività cinematografica di un luogo simbolo di Foggia, che servirà anche per rappresentazione teatrali, talk show ed altre attività che magari ci verranno suggerite dalle associazioni che vorranno darci una mano per far rivivere l’Ariston”. Direttore artistico del cine-teatro ‘Fellini’ sarà Mauro Palma, che non senza una punta di rammarico ha ricordato la chiusura del Falso Movimento.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: