Skip to content

Si ferma per prestare soccorso, viene aggredito e derubato

5 luglio 2010

Tempi difficile anche per il buon samaritano. Si ferma a prestare soccorso, ma viene aggredito e derubato da malviventi amici della donna che chiedeva aiuto. È successo alle prime ore di questa mattina, lungo la SS.16. Un raggiro conclusosi con una vera e propria aggressione, ai danni di un malcapitato 62enne foggiano, che stava transitando con la sua auto lungo la statale, quando ha visto una donna, sul ciglio della strada, che chiedeva aiuto con gesti e con urla strazianti. L’uomo non ha avuto alcun indugio, né tentennamento: davanti a quella persona che invocava aiuto in modo così netto ed evidente, ha accostato la vettura al bordo della strada, ed è sceso dal veicolo per prestarle soccorso. Non ha fatto neanche in tempo ad avvicinarsi alla donna e a chiederle cosa le fosse capitato, che da un cespuglio sono sbucati tre malviventi incappucciati ed armati di bastoni che lo hanno percosso e sono quindi fuggiti, a bordo dell’autovettura del “buon samaritano”. ALTRE NOTIZIE SUL QUOTIDIANO DI FOGGIA IN EDICOLA DOMANI.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: