Skip to content

La dinamica del mortale incidente sul lavoro a Viale Fortore

7 luglio 2010

Una tragica fatalità. Che avrebbe potuto essere difficilmente prevenuta o scongiurata, stando almeno a quanto trapela dalle prime indagini che sta conducendo la polizia. Ma una fatalità che ha stroncato una giovanissima vita. Morire di lavoro a soli 30 anni, che può esserci di più assurdo? Eppure è successo. A Foggia.
La vittima è Domenico Ciccorelli, operaio foggiano di soli 30 anni, dipendente di una ditta che in viale Fortore effettua attività di demolizione e di rottamazione di materiali ferrosi. La morte è stata provocata dallo scoppio di una bombola di ossigeno. Secondo quanto sarebbe stato accertato dai vigili del fuoco che sono prontamente accorsi, Ciccorelli stava provvedendo alla rottamazione di un gruppo di bombole, ed era intenso a smontare il gruppo valvolare di una di queste, che probabilmente non era del tutto vuota.
L’improvvisa fuoriuscita dell’ossigeno ha provocato lo scoppio della bombola. La deflagrazione ha investito in pieno Ciccorelli, colpendolo al viso e uccidendolo all’istante. L’esplosione è stata così violenta che la bombola ha compiuto un volo di oltre duecento metri, schiantandosi in una concessionaria di auto che si trova accanto al deposito in cui si è verificato l’incidente.
Vani i soccorsi che gli sono stati prestati. Al momento dello scoppio, insieme con Ciccorelli c’erano altri due operai che, però, erano ad una certa distanza dal luogo dello scoppio e sono rimasti illesi. Ciccorelli aveva moglie e due figli piccoli. Sulle cause e le modalità dell’incidente sta investigando  la polizia.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: