Skip to content

Rinviano il processo aggredisce l’avvocato

26 luglio 2010

Voleva essere processato, e subito. Ma al rinvio dell’udienza ha perso le staffe, ed ha preso a pugni il suo avvocato, costringendolo a farsi medicare al pronto soccorso dei Riuniti di Foggia. Brutto, bruttissimo episodio quello verificatosi nel Tribunale di Foggia, tanto più che pare che durante l’aggressione non ci fossero rappresentanti delle forze dell’ordine. Protagonista è stato un imputato coinvolto in un processo per droga.
Immediata la reazione della Camera Penale, il cui direttivo si è riunito d’urgenza per prendere posizione sull’accaduto. “La vile aggressione fisica – si legge in una nota diffusa dal presidente, avv. Gianluca Ursitti – è stata perpetrata nei confronti di un solo avvocato, ma è l’intera categoria che si sente oltraggiata e colpita nelle propria dignità professionale.”
L’associazione di categoria dei penalisti annuncia una serie di iniziative “per evitare che fatti del genere possano ripetersi o restare impuniti. Pertanto è stato richiesto agli organi competenti la presenza costante e fino alla conclusione dei processi delle forze dell’ordine nei pressi delle aule di udienze”.
La Camera Penale, che ha proclamato lo stato d’agitazione si costituirà parte civile nel processo contro l’aggressore.
Sull’episodio è intervenuto anche il Sap (Sindacato autonomo di polizia) con il segretario regionale, il sostituto commissario Silvano Ammirati : “Siamo di fronte ad un gesto “folle” che dà anche la percezione della convinzione di impunità da parte di chi ha agito. Un’aggressione che questa volta ha toccato un avvocato, ma che può riguardare chi abitualmente frequenta per motivi professionali il Tribunale: giudici, forze dell’ordine, testimoni. C’è tutta la solidarietà del Sap all’avvocato che è stato colpito in quella che tutti dovrenne sentire come “casa nostra”, lì dove si amministra la Giustizia in nome del popolo italiano. Bisogna svegliare le coscienze di tutti, il diritto del lavoratore dev’essere tutelato a qualunque costo.”

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: