Skip to content

Foggia, disastro ambientale

29 settembre 2010

Il  polmone verde della città chiede il nostro aiuto. Potremmo sintetizzare così il messaggio dell’architetto Giuseppe Ricciardi, presidente dell’associazione “Città come casa”. Da sempre, insieme al suo gruppo, si interessa della situazione delle aree verdi ma in generale anche delle strade, dei rifiuti urbani e qualunque altro tassello che possa danneggiare il bene più prezioso della città! “Città come casa” è nata nel 2008 e nell’arco del primo anno ha realizzato due incontri con la cittadinanza. Si identifica come una sorta di osservatorio tecnico sulla qualità urbana al fine di sensibilizzare ad avere più cura e porre maggior interesse per tutto ciò che riguarda l’arredo urbano. L’architetto ha speso qualche parola in più sulla organizzazione “Il nome la dice lunga: la città è come un grande condominio orizzontale, gestito dall’amministratore condominiale, ossia gli enti preposti. Il condominio funziona bene, solo se c’è un amministratore responsabile, qui la situazione è triste in quanto non c’è cura per le poche oasi verdi presenti nella città!”. Qualche mese fa, hanno avuto un incontro con l’assessore all’Ambiente Russo che ha bloccato tutte le loro idee sul nascere, sostenendo che il suo è un assessorato senza portafoglio.

Continua sull’edizione cartacea del Quotidiano di Foggia. Nelle edicole di Foggia e provincia

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: